Come Cambiano i Ruoli in Azienda

08 Aprile 2019

Semplificare – L’Arma Più Potente Nel Vostro Lavoro

Reading Time: 4 minutes

Ed oggi vorrei rispondere ad una domanda molto interessante che mi è arrivata in un commento a questo video: https://youtu.be/87cCpshCO2E 

La domanda era la seguente:

In un’azienda che non implementa l’Agile ma vuole diventarlo, all’interno dei team già esistenti, un responsabile di team, è più giusto che diventi il Product Owner, oppure Scrum Master?

Mi sembrava una domanda interessantissima e ne voglio approfittare per ringraziare Alfonso, che ha fatto la domanda, per aver aperto questo argomento.

Premessa

Prima di rispondere è necessario fare una premessa: in un azienda che decide di trasformare la propria organizzazione interna per diventare una struttura più Agile, capire quali figure, quali persone, siano le migliori a diventare Scrum Master o Product Owner. Non è cosa semplice. 

Bisognerebbe cercare di capire il ruolo, il percorso, e sopratutto l’approccio, che questa persona, che stiamo valutando, ha sempre avuto nel processo di creazione del prodotto in azienda. 

Più che la carica che fino a quel momento una certa persona ha rivestito, per me è importante il tipo di persona che è.

Ad esempio, è interessata ai processi, piace migliorare l’organizzazione? È più o meno portata alle analisi oppure alle relazioni con i clienti? Come si è interfaccia fino quel momento con gli sviluppatori? È una persona tecnica?

Tutte domande queste che permettono di capire meglio il ruolo che una persona è portato a seguire, all’interno di un azienda Agile.

Capite quindi che una risposta adatta a tutti i casi non esiste. E che naturalmente, come tutto nella vita, non esiste una risposta banale e scontata.

Scrum Master o Product Owner

Fatta questa premessa arriviamo al dunque:

Se mi obbligassero a scegliere, così, ad occhi chiusi, la risposta che darei è: il responsabile di un team di sviluppo, tendenzialmente, sarei più propenso a vederlo come Scrum Master, e meno come Product Owner. Naturalmente questa risposta non è sempre vera, anzi…

La risposta corretta ad una domanda del genere, è che in entrambi i ruoli devi avere una corretta formazione, devi cercare di fare più esperienza possibile in modo da svolgere il ruolo nel migliore dei modi. 

Mai un Campio Netto

Per questo io non consiglierei mai un cambio netto di ruolo. Un azienda e le persone che la compongono non possono cambiare organizzazione e modo di lavorare da un giorno all’altro.

Se andassi in un azienda e dicessi tu da adesso fai lo Scrum Master, quella persona, domani, continuerebbe a fare quello che fa oggi, solo che nella firma della mail avrebbe una carica diversa 😀 

Io consiglio un cambiamento graduale, accompagnato da studio, test, errori e adattamenti. 

Esistono tantissime risorse online, gratuite che permettono a chiunque di farsi una formazione base senza spendere un euro. Lo studio però non è tutto, anzi la vera differenza la fa la pratica. Quindi ragazzi, iniziate subito questo processo di trasformazione. 

Se potete fatevi seguire da qualcuno, ben venga, ma se non potete, leggete qualcosa online, in entrambi i casi chiunque si avvicina a queste tematiche deve affrontare un percorso che può durare anche mesi o anni in cui non si smette mai di imparare.

Ben vengano le prove, gli errori, non abbiate paura di sbagliare, impariamo a  vedere l’errore come un modo per imparare in fretta.

Il Blog e il canale Youtube

Grazie per aver letto questo post, se sei interessato a questo argomento, non dimenticare di seguire questo Blog, andremo a fondo ad ogni aspetto del mondo dell’Agile Management. Devi sapere che contemporaneamente a questo blog apro un canale Youtube dal nome: Giuseppe Spezzano (Simply Agile) per parlarvi faccia a faccia di questi argomenti. Se sei curioso iscriviti al canale. Approfondiremo ogni aspetto della gestione Agile di Progetti Software

Ci sentiamo presto, fino ad allora ricorda: Keep It Simple!

Segui il canale Youtube