Analizziamo Insieme la Differenza tra PM e SM

Ed ecco la domanda che spesso capita di sentirsi fare in giro. Definiamola pure un grande classico… una domanda che chiunque si pone quando si avvicina a questo mondo:

Ma qual’è la differenza tra Project Manager e Scrum Master? Vediamola insieme…

Generalmente capita molto spesso di pensare erroneamente che lo Scrum Master sia semplicemente il nome che il Project Manager assume in un contesto Agile…

NO assolutamente NO. Le due figure sono fondamentalmente diverse.

Le Differenze

Una delle differenza fondamentali tra un Project Manager e uno Scrum Master è che il focus principale del Project Manager è sul progetto mentre per lo Scrum Master il focus principale è il Team e i suoi membri. Il ruolo del Project Manager è assicurarsi che il progetto proceda secondo il piano, mentre il lavoro dello Scrum Master è assicurarsi che il team lavori al meglio.

Nel dettaglio gli aspetti di cui un Project Manager si cura sono:

  • gestire il budget;
  • fare un piano dei lavori;
  • creare report per il business sugli andamenti del progetto;
  • prevedere il rischio;
  • coordinare alcune attività tra dipartimenti.

Nel dettaglio lo Scrum Master si occupa:

  • Fornire al team cioè che serve
  • Rimuovere gli impedimenti
  • Fare coach su Scrum al Product Owner, al Team e agli stakeholder
  • Monitorare i progressi dello sprint
  • Calcolare e migliorare la velocità del team
  • Facilitare la comunicazione interna
  • Motivare il Team
  • Migliorare le dinamiche di lavoro del team.

Due Approcci Radicalmente Diversi

Capiamo quindi che il compito di uno Scrum Master è ben diverso. Riassunto in un unico concetto, il suo compito è servire il team. E’ suo obbiettivo fare in modo che il team raggiunga alti livelli di performance ed è suo compito fare entrare nella mentalità giusta Product Owner e il cliente assicurandosi che anche loro capiscano e percepiscano i benefici di Scrum e l’atteggiamento costruttivo che devono tenere.

Il compito del Project Manager fondamentalmente diverso è assicurarsi che il progetto segua il piano e che venga portato a termine senza problemi. 

Sono due approcci radicalmente diversi. Uno punta l’attenzione sul progetto, l’altro sul team partendo dal presupposto che un team che lavora bene sarà in grado di consegnare progetti di successo in maniera efficiente.

No PM in Scrum

In Scrum non si fa mai riferimento a figure come quella del Project Manager, questo perché  molti dei compiti che tradizionalmente sono affidati al Project Manager diventano responsabilità condivise tra Scrum Master, Product Owner e Team di sviluppo.

Molto spesso, a causa della confusione che c’è tra queste figure, nelle aziende si trovano spesso persone obligate ad occuparsi un po’ di tutto. Parlano con il cliente, scrivono le storie e fanno analisi, seguono il team nel processo di lavoro, fanno preventivi, controllano il budget, e chi più ne ha più ne metta. 

A volte è normale che sia così sopratutto in fase iniziale di trasformazione. Non mi stupirei di trovare situazioni aziendali in cui la fusione delle due figure può aver funzionato… ma ricordiamolo, i ruoli sono completamente diversi. 

La prossima volta che vi chiederanno: Ma lo Scrum Master è la stessa cosa di un Project Manager nel mondo Agile? avete la risposta pronta:

ASSOLUTAMENTE NO

Il Blog e il canale Youtube

Grazie per aver letto questo post, se sei interessato a questo argomento, non dimenticare di seguire questo Blog, andremo a fondo ad ogni aspetto del mondo dell’Agile Management. Devi sapere che contemporaneamente a questo blog apro un canale Youtube dal nome: Giuseppe Spezzano (Simply Agile) per parlarvi faccia a faccia di questi argomenti. Se sei curioso iscriviti al canale. Approfondiremo ogni aspetto della gestione Agile di Progetti Software

Ci sentiamo presto, fino ad allora ricorda: Keep It Simple!